Seleziona una pagina

Sono utili secondo voi le illustrazioni nei libri? E’ vero che per immaginare la mente ha bisogno delle immagini? Il compito di un illustratore è anche quello di decodificare un testo: da uno slogan pubblicitario a un libro, deve tramutare in immagine le parole.

Perché è importante illustrare i testi?

Oltre che per lo sviluppo dell’immaginario e della capacità di narrare, la rappresentazione di immagini è anche l’introduzione alla lettura stessa: infatti, queste non sono altro che simboli che illustrano oggetti o persone. L’idea di poter disegnare le cose ci fa intuire che i suoni possono essere rappresentati: le lettere e le immagini sono simboli delle parole dette. Alcuni studi affermano anche che per i bambini più piccoli i libri illustrati aiutano addirittura ad imparare a leggere.

I ritratti oggi: foto o immagini?

Vediamo in 4 punti quello che oggi viene inteso come ritratto!

  1. Oggi si sente parlare di ritratto fotografico: le foto hanno sostituito le matite e gli acrilici, per rappresentare la persona in una maniera ancora più fedele alla realtà.
  2. Oggi i ritratti possono anche essere dei filmati: in pochi secondi oltre a farti vedere, puoi parlare, puoi essere ascoltato per quello che sei o per quello che vuoi apparire.
  3. Oggi siamo invasi da ritratti, o meglio autoritratti continui: i selfie, che con un semplice click testimoniano chi sei e dove sei.
  4. Oggi i più alternativi, invece, si rifugiano dietro delle immagini che quasi vogliono essere delle caricature. Non si cerca più la vera realtà, anzi, si tendono ad enfatizzare tutti i difetti della persona.

Lucio.pdfSiamo molto distanti dall’idea del ritratto celebrativo e dalla messa in posa di ore e ore di qualche secolo fa. Con uno smartphone in tasca e qualche app, puoi scattarti una foto in pochissimi secondi e modificarla quanto più ti piace, stamparla e riprodurla quante volte vuoi.

Per fortuna alcuni ancora apprezzano la genuinità della carta e della mano di un buon illustratore: il fascino fiabesco di alcune immagini è a dir poco inimitabile. Ecco perchè una soluzione non esclude l’altra valgono entrambe ma la vera sfida oggi è saper scegliere quale utilizzare per la finalità che vi siete prefissi.

Un esempio: guardate il lavoro di illustrazione e ritratti che ho realizzato per l’azienda Tonello per la quale ho contribuito con le mie illustrazioni a realizzare una loro pubblicazione editoriale.

Pin It on Pinterest

Share This